Come vedere la California on the road in 14 giorni, senza perdersi nulla.

Per prima cosa se vuoi fare un giro della California e hai bisogno di qualcuno che ti organizzi tutto nei minimi dettagli puoi chiamarci o mandarci un whatsapp al 377 0814338. Qualunque tuo desiderio di viaggio lo trasformiamo in realtà nel migliore e nel più conveniente dei modi.

“E ora passiamo alla California.”

Gli Stati Uniti sono praticamente il paese perfetto in cui viaggiare, con grandi strade, benzina a buon mercato e centinaia di meravigliose destinazioni tra cui scegliere. Non c’è da meravigliarsi che un viaggio in California sia incluso in molte liste di viaggiatori incalliti!

Abbiamo fatto una serie di fantastici viaggi su strada negli Stati Uniti, tra cui la Route 66, la Pacific Coast Highway, la Oregon Trail e una rotta attraverso il profondo sud..

Uno dei nostri stati preferiti da esplorare è la California. Con un mix di un clima eccellente, alcuni dei migliori parchi nazionali del paese e città famose in tutto il mondo, non ti mancheranno mai le cose da fare in California.

Con questo in mente, ho voluto mettere insieme un classico itinerario di due settimane in California, scegliendo il meglio che lo stato del sole ha da offrire.

itinerario-california

California Road Trip

Due settimane sono anche un buon periodo per un viaggio come questo, anche se ovviamente potresti prolungarlo di qualche giorno se volessi vedere un po ‘di più o volessi andare un po’ più lentamente.

Inizierò con una rapida panoramica del viaggio, quindi entrerò nei dettagli di ogni fermata.

Itinerario California Road Trip
1. San Francisco – 3 giorni
2. Pacific Coast Highway – 2 giorni
3. Santa Monica, LA – 2 giorni
4. Parco nazionale di Joshua Tree – 1 giorno
5. Parco nazionale della Valle della Morte – 1 giorno
6. Mammoth Lakes – 1 giorno
7. Parco nazionale Yosemite – 3 giorni

Itinerario California Road Trip

Questo itinerario di viaggio in California ti fa iniziare e finire a San Francisco. Tuttavia, poiché si tratta di un ciclo, potresti anche iniziare e finire in qualsiasi altro punto.

Itinerario-California-Road-Trip

1. San Francisco – 3 giorni
Inizieremo con San Francisco. È sede del secondo aeroporto più grande della California, quindi ci sono molte opportunità per arrivare qui sia per i viaggiatori nazionali che internazionali.
San Francisco e l’area circostante della Baia di San Francisco sono anche un’ottima città su cui basarsi per i primi tre giorni.
Se arrivate dall’Europa vorrete qualche giorno per adeguarvi alla differenza di fuso orario prima di salire su un’auto, quindi consiglierò di trascorrere tre notti a San Francisco.
Non sarai a corto di cose da fare a San Francisco.
Il nostro suggerimento sarebbe di prendere il Golden Gate Bridge (noleggiare una bicicletta per arrivare facilmente qui), esplorare Chinatown, fare un salto ad Alcatraz, divertirsi nella trappola per turisti che è Fisherman’s Wharf, non perdere il Golden Gate Park, dirigersi verso il in cima a Nob Hill per un cocktail al Mark, sali su una funivia e, se hai ancora tempo, fai una passeggiata a Lands End.

San-Francisco

Per orientarti, ti consigliamo anche di fare un tour a piedi.
Per quanto riguarda la sistemazione, ci sono molte opzioni a San Francisco. Siamo stati e siamo felici di consigliare l’Hotel Rex, che era perfettamente situato a pochi passi da tutto ciò che volevamo vedere, offrendo un buon equilibrio tra comfort e prezzo.

Pacific-Coast

2. Pacific Coast Highway – 2 giorni
La strada lungo la sezione della Pacific Coast Highway da San Francisco a Los Angeles rappresenta uno dei migliori viaggi on the road al mondo.
Ci sono numerosi punti salienti lungo il percorso, dalle graziose città di mare alle splendide aree selvagge. Non perderti Santa Cruz, Monterey, Big Sur e il Julia Pfeffer Burns State Park (accampati qui se puoi!).
Quest’ultimo è particolarmente famoso per la cascata che si riversa sulla spiaggia, una splendida opportunità fotografica.

viaggio-in-california

Da Big Sur dirigiti più a sud e ammira i punti salienti come le foche della Cambria, il cibo gustoso a San Luis Obispo, la splendida spiaggia di Pismo, il castello di Hearst e altro ancora.

viaggi-in-america

3. Santa Monica, LA – 2 giorni
Los Angeles può essere un luogo grande e confuso, in particolare dopo il viaggio lungo la Pacific Coast Highway. Ecco perché ti suggerisco di andare a Santa Monica mettere li la tua base a Los Angeles. Sulla costa, e tecnicamente una città separata (è un po ‘difficile da dire dato che Los Angeles e i suoi dintorni fanno parte di una vasta espansione urbana), avrai accesso alla meravigliosa spiaggia e al molo, così come alla vicina Venice. Ancora una volta, non c’è carenza di cose da fare a Los Angeles. Se sei interessato al cinema, puoi visitare Hollywood, camminare sulla Hollywood Walk of Fame o fare un tour del backlot agli Universal Studios. Gli amanti dell’arte troveranno le loro emozioni al Getty Center, che offre anche splendide viste panoramiche sulla città circostante. Altri punti salienti includono Sunset Boulevard e, naturalmente, puoi salire su uno di quei tour delle case delle stelle. Se non sei entusiasta di Los Angeles, puoi anche scegliere di saltare e dirigersi lungo la costa fino alla contea di San Diego e alla stessa città di San Diego. Questa è un’esperienza più rilassante.

Santa-Monica

4. Parco nazionale di Joshua Tree – 1 giorno
È ora di uscire dalla città e il resto di questo itinerario si concentrerà sull’esplorazione di alcune incredibili aree selvagge e parchi nazionali della California. Inizieremo con un viaggio nel Joshua Tree National Park, sede di quegli alberi a forma di icona per i quali il parco prende il nome.
È un posto meraviglioso, il punto d’incontro di due deserti e offre buone opportunità per il campeggio, l’escursionismo e l’osservazione delle stelle.
Il modo migliore per sperimentare il parco è accamparsi durante la notte in uno dei suoi numerosi campeggi (dovresti sicuramente prenotare un posto con largo anticipo se questo è il tuo piano), altrimenti, ci sono varie opportunità di alloggio fuori dal parco se non sei grande in campeggio.
Dovresti anche essere consapevole che la disponibilità di acqua nel parco è molto limitata (e non ci sono collegamenti per camper), quindi assicurati di portare un sacco di acqua e cibo – questo è un ambiente remoto nel deserto dopo tutto!

Joshua-Tree

5. Parco nazionale della Valle della Morte – 1 giorno
Passando da un ambiente desertico ad un altro ambiente desertico – e il più grande parco nazionale negli contigui Stati Uniti. Death Valley (il nome è stato dato dai viaggiatori della corsa all’oro che sono morti qui) è il luogo più caldo e secco del Nord America e ha registrato la temperatura dell’aria più calda del mondo.
Oltre a farti desiderare di alzare l’aria condizionata, allora cosa offre Death Valley? Bene, c’è quel senso di lontananza. Il vasto e spietato deserto. La consapevolezza che probabilmente morirai abbastanza rapidamente se ti capita di vagare e perderti….ma tranquilli non vi perderete…
A dire il vero, qui c’è molto da fare. Puoi visitare Badwater Basin, il punto più basso di tutto il Nord America, che si trova a 86 metri sotto il livello del mare. Poi ci sono dune di sabbia, saline, crateri, canyon colorati e possibilità di escursioni a bizzeffe.
Basta essere consapevoli del fatto che questa è una destinazione inospitalmente seria e, in estate, insopportabilmente calda, quindi pianifica e fai i bagagli di conseguenza.

Valle-della-Morte

6. Mammoth Lakes – 1 giorno
Dalla Death Valley andremo più a nord, fino a Mammoth Lakes. Questo viaggio è piuttosto incredibile, lungo le montagne della Sierra Nevada, e lo scenario (e le temperature) cambieranno drammaticamente mentre salirai in questa splendida parte del mondo.
I Mammoth Lakes sono un parco giochi per gli amanti dell’avventura. Puoi fare escursioni, campeggio, ciclismo, arrampicata su roccia, equitazione, pesca – l’elenco potrebbe continuare! C’è anche una città fantasma, aziende produttrici di birra artigianale, opportunità di shopping praticamente tutto ciò che si possa immaginare.
Mentre sei qui, dovresti anche cogliere l’occasione per visitare il Lago Mono.
Ora una riserva naturale statale, il Lago Mono è un lago di un milione di anni noto per le torri “tufacee”, strutture in carbonato di calcio che si ergono sopra il lago come strane installazioni di arte moderna.
Merita sicuramente una visita, e particolarmente fotogenico all’alba e al tramonto.

Mammoth-Lakes

7. Parco nazionale Yosemite – 3 giorni
Finalmente durante il nostro fantastico viaggio in California, ti suggerirò di trascorrere tre giorni esplorando il Parco Nazionale di Yosemite prima di tornare a San Francisco per restituire il tuo veicolo a noleggio e tornare a casa.
Yosemite è senza dubbio uno dei miei posti preferiti in tutti gli Stati Uniti. È una meraviglia della natura, un paradiso per i fotografi .
C’è molto da vedere e da fare qui, motivo per cui suggerirò di prendere tre giorni per ottenere il massimo dalla tua visita. Questo ti consentirà di vedere tutti i punti salienti, oltre a fare escursioni più lunghe senza fretta.
C’è molto da vedere e da fare qui, motivo per cui suggerirò di prendere tre giorni per ottenere il massimo dalla tua visita. Questo ti consentirà di vedere tutti i punti salienti, oltre a fare escursioni più lunghe
Se ami le escursioni più lunghe e impegnative, allora Half Dome è una passeggiata seriamente impegnativa (è necessario il permesso), così come la camminata fino alla cima delle Yosemite Falls.

Related Stories

Discover

3 Giorni sulla strada del vino dell’Alsazia

Un tour ideale di 3 giorni sulla strada del vino dell'Alsazia.Giusto...

Souvenir dai luoghi più belli del mondo

Una collezione di t-shirt e felpe dedicata alle mete più iconiche...

Quando sarete a Barcellona non perdetevi questo posto magico

Se andate a Barcellona segnatevi di fare un escursione al MONASTERO...

Le migliori crepes di Parigi

A Montmartre c'è un luogo delizioso dove servono le più buone...

L’Inghilterra in 4 libri per viaggiare da casa

L'Inghilterra ha un fascino incredibile e impossibile da dimenticare.Un buon modo...

Guida alle location in Italia

I paradisi di celluloide in Italia sono tantissimi e molti sono...

Popular Categories

Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here