Little Big Horn, dove gli Indiani sconfissero il Generale Custer


Da Livingston la Highway 90 si dirige verso est e raggiunge Billings (110 km), punto di partenza per la visita del Little Bighorn National Battlefield nel Montana.

Dal punto di vista storico, questo campo di battaglia è uno dei più significativi nello stato del Montana. Qui, sul Little Bighorn River, il 25 giugno 1876 si svolse un’importante battaglia tra il reggimento dell’esercito statunitense comandato da George Armstrong Custer e gli indiani delle tribù dei cheyenne e dei sioux.

Le truppe statunitensi erano composte da 600 soldati, mentre gli indiani erano molti di più. Custer ne aveva infatti erroneamente sottostimato il numero e presto le unità statunitensi furono accerchiate dagli indiani guidati dal capo sioux Crazy Horse (Cavallo Pazzo).

Nella battaglia, violenta ma nel complesso molto breve, tutti i soldati furono massacrati. La vittoria di Little Bighorn contro le unità governative acquisì per gli indiani un altissimo valore simbolico, ma la situazione nella lotta per la loro indipendenza e la loro terra cambiò velocemente.

I bianchi, dotati di armi più efficaci, condussero altre campagne militari contro i nativi, e solo circa un anno dopo la battaglia sul Little Bighorn River, la resistenza degli indiani appariva largamente spezzata. Alla maggior parte dei cheyenne e dei sioux non rimase quindi che capitolare di fronte alla superiorità degli awersari.

La lotta contro i bianchi terminò definitivamente alla fine del dicembre 1890 con il massacro di Wounded Knee, nel South Dakota, quando la cavalleria statunitense massacrò diverse centinaia di sioux, tra cui anche molti bambini. Il campo di battaglia sul Little Bighorn River è stato dichiarato monumento commemorativo nel 1886 con il nome di “Little Bighorn National Battlefield”.

Related Stories

Discover

Ecco dove passare una notte romantica con la persona...

Si chiamano Stefano ed Eleonora.Hanno un'azienda agricola che si estende per...

10 consigli per un viaggio (quasi) perfetto

1. Mangiate il cibo localeNon è un viaggio vero se non...

Ecco perchè stare in riva al mare fa bene...

Stare in riva al mare fa bene alla salute.La vicinanza all'oceano...

12 consigli per dormire meglio la notte, anche dopo...

Una buona notte di sonno è importante tanto quanto un regolare...

Un giro nella Petrified Forest, tra arcobaleni di colore...

Sono arcobaleni di colore pietrificati nel legno....

CHATEAU DE BAGNOLS Un tuffo nella storia in uno...

Tutti sognano di trovare un autentico angolo di Francia ancora estraneo...

Popular Categories

Comments